Specchio riflesso

Facebooktwitterpinteresttumblrmail

L’amicizia, secondo il dizionario, è un “sentimento di affetto, di simpatia, di solidarietà, di stima tra due o più persone, che si traduce in rapporti di dimestichezza e familiarità“.

Negli anni ho immaginato che questa definizione si adattasse a numerose persone con le quali ho avuto modo di condividere il tempo. Spesso, quasi sempre, ho scoperto a mie spese che la definizione del dizionario era accurata solo per me.

Con il passare del tempo ho sviluppato una sorta di meccanismo di “autodifesa”: ho smesso di affezionarmi alle persone che frequentavo, con l’illusione di non rimanere delusa quando l’inconsistenza della relazione amicale si fosse definitivamente palesata.

Siccome però le uniche cose di cui ho assoluta certezza nella vita sono i dubbi, qualche mese fa ho scelto di abbassare la guardia davanti allo specchio. Perché questo ho incontrato: la mia immagine in uno specchio.

Come faccio a sapere che questa volta non sbaglio? Lo so perché ti fidi, perché ti affidi, perché ti confidi. Lo so perché quando guardo nei miei occhi vedo il riflesso della tua mente. E quando guardi nei tuoi vedi l’immagine della mia anima.

Senza trucco e senza inganno. Ma tutt’altro che un’illusione.

rssinstagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *